Diego Dutto


Lo scultore Diego Dutto concentra la sua ricerca artistica sulla relazione tra naturale e artificiale.

Animali, piante o parti di esseri viventi si fondono con elementi meccanici dando origine a risultati sorprendenti.

Le installazioni di queste creature ibride creano una rottura con la consueta concezione di tempo e spazio. Esse stimolano lo spettatore alla riflessione, mettendo in discussione il concetto di evoluzione, e di contemporaneit√†, sempre soggetta a nuove metamorfosi. 

.